Sala di studio

SALA STUDIO

 

AVVISO

Si avvisano gli studiosi frequentatori della Sala di Studio dell'Archivio di Stato di Pisa che, a causa di una notevole diminuzione del personale tecnico scientifico di questo Istituto, a partire dal 01/03/2015 e fino a nuovo avviso, non sarà garantita l'assistenza scientifica nelle mattine del sabato e nei pomeriggi del martedì e giovedì.

                                                                                         AVVISO

Poiché questo Istituto riceve un numero sempre maggiore di richieste di ricerche documentarie a distanza, si avvisa d’ora in poi si potrà rispondere soltanto alle richieste di carattere generale riguardanti i fondi archivistici conservati.

Per quanto concerne le ricerche anagrafiche e genealogiche saranno prese in considerazione soltanto se viene indicato esattamente il nome e il cognome, la data e il Comune di nascita.

Si precisa che questo Istituto non possiede atti di “Stato civile”.

 

1) ORARIO DI APERTURA

  • LUNEDI' VENERDI' SABATO: DALLE 8,20 ALLE 13,40
  • MARTEDI' GIOVEDI': DALLE 8,20 ALLE 17,15
  • MERCOLEDI': DALLE 8,20 ALLE 17,30

2) CONSULTAZIONI CATASTO

  • IL MARTEDI'  MATTINA, DIETRO PRENOTAZIONE 

3) DISTRIBUZIONE MATERIALE ARCHIVISTICO  PER RICHIESTE EFFETTUATE DI PERSONA

  • ORE 9,30
  • ORE 12,00
  • IL MATERIALE RICHIESTO DOPO LE ORE 12,00 VERRA' CONSEGNATO IL GIORNO SUCCESSIVO ALLE 9,30.
  • IL SABATO NON SI EFFETTUA DISTRIBUZIONE.

 RICHIESTE PER EMAIL

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’, ENTRO LE 12,00, POSSONO ESSERE FATTE PRENOTAZIONI DI PEZZI PER IL GIORNO DOPO TRAMITE EMAIL (DUE PEZZI O QUATTRO PERGAMENE O PIANTE). L’INDIRIZZO E’ IL SEGUENTE  as-pi.salastudio@beniculturali.it   IL MATERIALE SARA’ DISPONIBILE ALLE 8,30 DEL GIORNO SUCCESSIVO.

NELLA MAIL DOVRANNO  ESSERE SPECIFICATI  NOME, COGNOME, SEGNATURA, CODICE ASSEGNATO AD OGNI STUDIOSO CHE CONSULTA IL MATERIALE CUSTODITO PRESSO L’ARCHIVIO DI STATO DI PISA. LE RICHIESTE DEVONO ESSERE FORMULATE ESATTAMENTE (GIUSTA SEGNATURA ARCHIVISTICA), ALTRIMENTI NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE.

SE NON SI E’ IN POSSESSO DEL  CODICE, OCCORRE PRESENTARSI PRESSO LA SEDE DELL’ARCHIVIO DI STATO PER COMPILARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE MUNITI DI VALIDO DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO.

 

01/02/2015